pixel facebook LA CONVENIENZA NELL' ERA MERCATO LIBERO DELL' ENERGIA

IL MERCATO DELL'ENERGIA

LA CONVENIENZA NELL' ERA MERCATO LIBERO DELL' ENERGIA

Questo articolo parla di:energia, risparmio, mercato, libero, tutela, aeegsi

"La Legge annuale per il mercato e la concorrenza (Legge n.124/17) ha stabilito che dal 1 luglio 2019 non saranno più disponibili contratti come il Suo, che prevedono condizioni di fornitura a prezzo aggiornato dall'Autorità. Entro tale data dovrà scegliere un'offerta sul mercato libero."

 

Questa è la comunicazione che tutti gli utenti di luce e gas, che ancora non hanno scelto il Mercato Libero, si troveranno nelle prossime bollette.

 

Chi ancora non ha scelto come proprio fornitore di luce e gas uno tra i player del Mercato Libero, dal 1 luglio 2019 non avrà la certezza di restare in automatico col proprio fornitore attuale: diventerà, infatti, obbligatorio scegliere un nuovo venditore di energia per la propria azienda o casa, uscendo definitivamente dal monopolio con prezzi regolati trimestralmente dall’Autorità.

 

lampadine


Questo passaggio totale, atteso già da qualche anno, rappresenterà una grande opportunità per tutti i consumatori, aziendali e domestici, i quali non saranno più legati alle condizioni previste dall’Autorità e potranno scegliere il proprio fornitore in tutta libertà, senza vincoli di durata né costi di uscita: poter esercitare una libera scelta volontaria, non obbligata, in base alle offerte che essi reputano più convenienti rappresenta senza dubbio un’importante conquista.

Affidarsi a venditori operanti nel Mercato Libero che siano seri e trasparenti, consente al consumatore di risparmiare un importo consistente, come ha dichiarato il presidente di Nomisma Energia, Davide Tabarelli, nello studio dedicato a Mercato elettrico e del gas: fine della tutela e benefici delle liberalizzazioni: dalla ricerca emerge un’analisi sul valore complessivo percepito dal cliente, secondo i quale nel 90% dei casi le offerte del Mercato Libero risultano piu` vantaggiose rispetto alle forniture tutelate.


bruciatore fornello gas


Contrariamente a quanto potrebbe essere percepito, infatti, sul mercato libero i prezzi possono essere molto più convenienti delle tariffe imposte dall’Autorità. Nell’ottica di risparmiare e non farsi trovare impreparati la mattina del 1 luglio 2019, il consumatore ancora in Tutela può già informarsi e scegliere tra le tante offerte vantaggiose che le aziende fornitrici di luce e gas stanno proponendo: anche Enercom, dopo il successo di Garanzia Fedeltà, ha attualmente messo sul mercato l’offerta Bonus Fedeltà, dedicata a tutti i suoi clienti domestici che ancora non sono passati al Mercato Libero. Analogamente, ha dedicato l’offerta Benvenuto Business a tutte le aziende che vogliono risparmiare sui propri consumi elettrici. 

Apri Nuovi Clienti