pixel facebook Quanto dura una lampada a led? Ecco alcuni esempi

POWER BREAK

Il tempo visto da una lampadina Led

Questo articolo parla di:lampadina, led

Qualità senza risparmio o risparmio senza qualità?” domandava un vecchio spot pubblicitario, diventato tormentone. Quando si parla di energia,non si può certo lesinare sulle prestazioni del servizio. Eppure qualche accorgimento per alleggerire la bolletta può far comodo a tutti. Ma esiste davvero un metodo efficace per risparmiare, senza dover rinunciare alla qualità di un ottimo servizio? Con le lampadine a Led sì – e si contribuisce anche a salvaguardare l’ambiente!

Le lampadine a Led, infatti, coniugano una elevata versatilità, bassi costi di manutenzione e, soprattutto, una durata straordinaria che assicura decisivi vantaggi per i consumatori.Forse non tutti sanno che la vita media di una lampadina a Led varia dalle 20.000 alle 50.000 ore, contro le 2.000/6.000 delle lampade alogene e le 10.000/12.000 delle lampade a risparmio.

Una differenza sorprendente, che, nella sua eccezionalità, può risultare però difficile da quantificare nella vita quotidiana.

Guardare "Il Signore degli anelli" 2.152 volte

Per fare qualche esempio pratico, basti pensare che la durata complessiva di una lampadina a goccia E14 5W permetterebbe al suo utilizzatore di guardare l’intera trilogia de “Il signore degli Anelli” senza interruzioni… per ben 2.152 volte consecutive!

ghipy


Torta Pavlova: prepararla 11.538 volte

Mentre il faretto GU10 5W consentirebbe ai più golosi di preparare un’elaboratissima torta Pavlova circa 11.538 volte.

ghipy


Bolzano - Palermo: 2.497 volte

O ancora, durante l’arco di vita della lampadina a goccia E27 10W, un intrepido automobilista potrebbe percorrere l’Italia per tutta la sua lunghezza, da Bolzano a Palermo, 2.497 volte, soste in Autogrill incluse.

ghipy

Visitare Pompei: 6.250 volte

Con il faretto 5W GU5.3 5W, invece, sarebbe possibile prenotare 6.250 visite guidate presso gli scavi archeologici di Pompei

ghipy


...e infine...

La lampadina a candela E14 4W potrebbe arrivare a illuminare mediamente – dati della University of New Brunswick alla mano – ben 214.285 rapporti sessuali… sempre che il fisico lo consenta, s’intende!

ghipy


E con l'ambiente, non si scherza

Le lampade a Led, inoltre, contribuiscono a salvaguardare l’ambiente poiché, non presentando al loro interno alcun tipo di elemento tossico, risultano riciclabili al 99%. Al contrario, persino le lampade a risparmio energetico contengono mercurio, estremamente dannoso per l’ambiente e per il corpo umano. Questo perché la tecnologia a Led (Light-Emitting-Diodes) è in grado di produrre luce attraverso l'impiego di semiconduttori, senza la necessità di avvalersi di filamenti o gas come previsto dalle lampade fluorescenti, compatte o al neon.

Inoltre, le lampadine a Led garantiscono un ridotto consumo energetico, che si attesta in media al 70% in meno rispetto a quelle incandescenza e al 50% in meno rispetto alle abituali lampade a risparmio. Ciò contribuisce a diminuire ulteriormente l’impatto ambientale e, allo stesso tempo, assicura un notevole risparmio in bolletta.Già, perché oltre a non inquinare e a non emettere raggi UV, raggi IR né campi magnetici dannosi per la salute, le lampadine a Led hanno un’azione benefica anche sul portafoglio.

Insomma, abbattimento dei costi, qualità delle prestazioni e salvaguardia del pianeta: le lampadine a Led accendono la luce sul futuro!

Apri Nuovi Clienti